.::. La Redazione .::. Dove siamo .::. Ozegna .::.


Leggi la notizia

Bando Concorso Letterario
Tutte le notizie
19/10/2022

 

 

Bando del 2° Concorso Aladei

 

L’associazione culturale Aladei bandisce il “2° Concorso nazionale Aladei” di narrativa che quest’anno sarà dedicato al personaggio di Guglielmo Petro e al particolare evento che caratterizzerà il 2023.

Siamo particolarmente orgogliosi della collaborazione con l’Associazione ‘L Gavason, che ha permesso di creare per l’anno 2023 il concorso denominato “La parola ritrovata” che coincide con l’anniversario della costruzione, 400 anni or sono, del santuario di Ozegna, in memoria di una apparizione e di un miracolo che restituì la parola ad un muto il 21 giugno 1623.

Il concorso viene indetto per sensibilizzare la popolazione e le scuole ad affrontare il delicato tema della parola e della comunicazione nella società di oggi e la sua evoluzione negli ultimi anni. Proponiamo di partecipare con uno scritto, redatto secondo le norme riportate di seguito, che racconti un episodio della propria vita legato a vario titolo alla parola, alla comunicazione in generale, oppure un commento su quello che della scrittura e della comunicazione ha colpito l’immaginario dello scrivente. Potrà essere un racconto, un saggio o un elaborato il cui tema dovrà essere:

 

"La parola ritrovata: dal miracolo del 1623 ai giorni nostri "

 

Norme di partecipazione al del concorso

  • Partecipazione: il concorso in lingua italiana è aperto a tutti gli italiani e stranieri.

  • Indirizzo spedizione degli elaborati: Solo via mail a “aladei.segreteria@gmail.com”

  • Scadenza per invio testi (solo in Word): entro e non oltre le ore 24.00 del 27 febbraio 2023

  • Sezione Concorso: Testi liberi con episodi e testimonianze legati alla “parola”.

  • Sezione Scuola A: riservata alle scuole medie e superiori del Canavese che produrranno testi con episodi e testimonianze legati alla “parola. Dovrà essere prodotto un elaborato per classe a scelta degli insegnanti.

  • Sezione Scuola B: Sezione riservata agli studenti dalla 1° alla 5° elementare del Canavese che produrranno disegni relativi alla “parola” in formato da disegno bianco. Dovrà essere prodotto un elaborato per classe a scelta degli insegnanti.

  • Lunghezza: massimo 10 pagine (carattere Time New Roman 12, interlinea singola) corredato dei dati dello scrivente (nome e cognome, indirizzo, telefono) indicando la sezione per cui si vuole partecipare.

  • Quote di partecipazione: Partecipazione è gratuita e presuppone la conoscenza e accettazione del presente Regolamento e, in particolare, che gli elaborati possano essere pubblicati, a cura e spese del Comitato Organizzatore o su espressa sua autorizzazione, senza ulteriore consenso degli autori né la necessità di versare loro un qualche compenso a qualsiasi titolo dovuto.

  • Premi Sezione Concorso:

  • Premi in pubblicazione ai primi 15 testi premiati che saranno raccolti in una antologia che verrà pubblicata dall’editore Baima e Ronchetti

  • Premio Speciale della giuria: 200€ all’elaborato più bello.

 

 

 

  • Premi Sezione scuola A:

  • Premi in pubblicazione ai primi 15 testi premiati che saranno raccolti in una antologia che verrà pubblicata dall’editore Baima e Ronchetti.

  • Premio Speciale Scuola 100€

 

  • Premi Sezione scuola B:

  • Premi in pubblicazione ai primi 15 disegni premiati che saranno raccolti nelle antologie delle altre sezioni.

 

  • Premiazione: 27 maggio 2023 in una sede da definire

 

  • Giuria Sezione Concorso e Sezione A: i membri della giuria saranno:

  • Sergio Gilardino (Presidente): Linguista, scrittore e accademico

  • Marianna Baima Besquet (componente): Editore Baima e Ronchetti

  • Massimo Prata (segretario di giuria): Ingegnere elettronico

  • Viola Configliacco Giacolin (componente): giornalista

  • Fabio Rava (componente): Redattore giornale locale

 

  • Giuria Sezione Concorso e Sezione B: i membri della giuria saranno:

  • (Presidente): Donatella Camizzi

  • (componente): Tiziana Biasibetti

  • (componente): Ersilia Brunasso Diego

 

  • Risultati: I premiati verranno informati con congruo anticipo sia telefonicamente che per posta elettronica.

 

  • Con l’invio del proprio elaborato i partecipanti accettano incondizionatamente il presente regolamento e si impegnano a presenziare personalmente alla cerimonia di premiazione nel caso di inserimento nella rosa dei vincitori.

  • Le decisioni della Giuria in merito alla scelta degli elaborati e alla assegnazione dei premi sono insindacabili e inappellabili.

  • Ai sensi del D. Lgs. N. 196/2003 il Comitato Organizzatore dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del Concorso.

  • Ciascun autore dichiara, inoltre, che con l’invio degli elaborati partecipanti al concorso acconsente al trattamento dei propri dati personali, e che può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati.

 

 

 

 

 

 

 


 

Questa notizia ha 0 commenti - Inserisci il tuo commento